DONA ORA

Calendario

Marzo 2020
L M M G V S D
24 25 26 27 28 29 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Accesso Utenti

Domenica 26 gennaio celebreremo la FESTA DELLA FAMIGLIA che inaugura la SETTIMANA DELL’ EDUCAZIONE durante la quale ricorderemo il grande educatore Don Giovanni Bosco il 31 gennaio e che si concluderà con la FESTA DELLA VITA, domenica 2 febbraio.

La Messa delle h 10 verrà animata dalle Famiglie e seguirà il PRANZO CONDIVISO a mezzogiorno presso l’Oratorio a cui sono invitate tutte le famiglie.

La Festa proseguirà nel pomeriggio con un momento di ritrovo per genitori, educatori, insegnanti e tutti quegli adulti che hanno a cuore l’educazione delle giovani generazioni.

Nel teatro della Scuola Parrocchiale il dott. MATTEO LANCINI alle h 15,30 terrà un incontro sul tema: GENITORI INFLUENCER - Come essere adulti autorevoli nell’epoca dei social e di internet. 

Matteo Lancini, psicoterapeuta, è un attento osservatore dell’evoluzione delle nuove generazioni e lavora con i ragazzi, in particolare preadolescenti ed adolescenti, oltre ad essere presidente della Fondazione Minotauro e docente universitario alla Bicocca e scrittore di numerosi testi.

Tutti noi, chi più chi meno, navighiamo su Internet e i social. Solo vent’anni fa non esistevano Facebook, Skype, Youtube, Istagram, WhatsApp, Tripadvisor, Google, ecc. mentre oggi sono di utilizzo comune. Questa rivoluzione digitale talora spaventa gli adulti, ma spesso sono essi stessi a vivere in balia di smartphone e social network.

Virtuale e reale vivono uno accanto all’altro. Come vivere questo nostro tempo?

Abbiamo chiesto a Matteo Lancini di leggere queste trasformazioni per coglierne le implicazioni, per interrogarci su noi adulti e sull’educazione dei ragazzi.

Abbiamo pensato a lui perché lavora, ricerca e riflette da anni su queste tematiche e perché sa comunicare ciò che conosce e sperimenta, nella sua esperienza professionale e non, in modo accessibile a tutti.

Durante la sua conferenza, sono previste attività di intrattenimento per i bambini, in modo da permettere ad entrambi i genitori di partecipare.

Al termine dell’incontro, seguirà una merenda per tutti offerta dall’oratorio!