Calendario

Marzo 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Accesso Utenti

Domenica 15 ottobre

Presso la Scuola parrocchiale, in viale Suzzani 64, dalle ore 9,30 fino alle 16,30, S.Messa inclusa.

Questo appuntamento è un primo momento di preparazione alla celebrazione della ricorrenza del 400imo e alla Missione Parrocchiale che ci vedrà protagonisti  nell’ottobre 2018 aiutati dai Padri Francescani. 

di don Maurizio Bertolotti

Da qualche anno la nostra Parrocchia riprende il cammino pastorale dopo la pausa estiva, proponendo una giornata da vivere nella comunione fraterna e nel confronto, insieme a tutti coloro che si dedicano con passione alla costruzione della chiesa locale, espressione nel nostro territorio della Chiesa universale che sta vivendo momenti molto significativi di cambiamento e rinnovamento.

Unitamente ai sacerdoti e al Consiglio Pastorale, desidero invitarti, nella consapevolezza che

La Chiesa è una casa dai cento portoni e non ci sono due persone che entrano esattamente dallo stesso angolo (Chesterton)

 La nostra comunità vive e annuncia il Vangelo in questa porzione di mondo da 400 anni. Non possiamo che essere grati al Signore di farne parte. Dobbiamo rivolgere il nostro grazie anche a chi ci ha preceduto e coltivato “il campo”. A noi non spetta solo raccogliere i frutti ma continuare ad arare, seminare perché chi ci è affidato possa a sua volta ricevere per poi donare.

Lo scorso anno abbiamo riflettuto sul tema della CORRESPONSABILITA’ nella vita della chiesa, uno stile che gradualmente deve caratterizzare la relazione fra di noi.

Quest’anno vorremmo affrontare il grande tema dell’ “EVANGELIZZARE”: vogliamo interrogarci su quale conversione è a noi richiesta, come singoli e come comunità, poiché essa è la condizione necessaria per vivere da testimoni credibili del Vangelo e come annunciare il Vangelo oggi ad ogni uomo e donna in un mondo in continua trasformazione.        

Non possiamo lasciarci andare a malinconiche nostalgie: è l’amore, è la passione per Dio e per l’uomo che mantengono intatta la giovinezza. Anche quella di una parrocchia.

È la capacità di leggere il presente, i segni dei tempi, il cambiamento che ci incalza, che mantengono intatta la freschezza di una parrocchia.

È la voglia di non rinchiudersi fra le mura, pur solide, della parrocchia e di lanciarsi nella vita della città che mantiene intatto lo slancio e l’entusiasmo di una parrocchia.

Questo appuntamento è un primo momento di preparazione alla celebrazione della ricorrenza del 400imo e alla “Missione Parrocchiale” che ci vedrà protagonisti  nell’ottobre 2018 aiutati dai Padri Francescani, a cui seguiranno altre iniziative lungo quest’anno pastorale.

Desidero che anche tu, quale collaboratore a vario titolo o semplice fedele, sia presente per arricchirci reciprocamente del dono che noi siamo e che aiuti a diffondere quanto più possibile questo invito.

Ne approfitto per ringraziarti di tutto ciò che fai per il bene della nostra comunità.

 

Cominciate col fare ciò che è necessario,
poi ciò che è possibile.
E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.
(san Francesco d’Assisi)